Sei davvero sicura di conoscere tutti gli effetti della tua bevanda preferita?

Al mattino ti ricarichi solo a sentire quel profumo intenso ed aromatico diffondersi per casa.

La tazzina calda tra le mani, quel color cioccolato che sfuma verso l’ oro e quel profumo che lentamente sale lungo le tue narici.

Si sto parlando del caffรจ!

E’ per te un rito, un bisogno, una necessitร  di cui non puoi fare a meno. A volte hai bisogno di assumerne anche piรน di una tazza nell’arco della mattinata perchรจ senza ti senti fiacca, assonnata e fai fatica a carburare durante la giornata.

Il caffรจ non รจ solo questo, รจ qualcosa che assumi durante un break di lavoro con i colleghi, qualcosa che offri quando hai ospiti a casa, lo prendi al bar quando esci con una amica oย  se sei in compagnia di un fornitore o di un acquirente.

Lo prendi dopo pranzo per dichiarare concluso il pasto o come spezza fame durante la giornata.

Se calcoli quanti caffรจ assumi durante il giorno potresti renderti conto che forse sono anche troppi.

Ma sembrerebbe non essere un problema il numero di caffรจ che assumi durante il giorno, perchรจ dovunque troverai solo articoli che parlano dei benefici del caffรจ.

Eppure, se provi a non assumere caffรจ per un’intera giornata (soprattutto se ne prendi piรน di 2 al giorno) ti sentirai irritabile, stanca con emicrania…..un pรฒ come quando si toglie la dose di droga in chi ne ha una dipendenza.

Come mai succede tutto ciรฒ?

I benefici

Come ti dicevo esistono diversi articoli dove il caffรจ viene presentato come una panacea per tutti i mali. Riduce il rischio di sviluppare il cancro, l’osteoporosi e le ย malattie cardiovascolari.

Riduce il rischio di sviluppare malattie neurodegenerative, come il morbo di Parkinson e l’Alzheimer e malattie del fegato, come la steatosi epatica e la fibrosi.

Sono stati anche osservati esiti terapeutici del caffรจ, come miglioramenti nel diabete, nella sindrome metabolica, nella depressione, nell’obesitร  e nel controllo dell’asma , e nel rallentare la progressione della sarcopenia e promuovere la rigenerazione del muscolo ferito.

Tutto ciรฒ grazie ad alcuni componenti bioattivi, ossia con potere terapeutico, contenuti nel chicco di caffรจ verde.

Carboidrati, lipidi, proteine, acidi clorogenici, minerali, acidi alifatici, caffeina, trigonellina, lignina e aminoacidi liberi sono le componenti presenti nel chicco di caffรจ verde.

Pianta del caffรจ

Ma……..ย 

Le pubblicazioni e gli studi effettuati sul caffรจ e sui suoi benefici sono controversi e non si tiene conto di come alcuni fattori intervengano, rimescolando cosรฌ le carte.

Per il caffรจ valgono le stesse regole degli alimenti per cui bisogna sempre considerare:

  • La qualitร  della materia prima
  • Le modifiche del profilo nutrizionale a seguito dei processiย  che anticipano la commercializzazione.

Il caffรจ รจ una pianta e in quanto tale la qualitร  finale del chicco dipende dalla varietร  coltivata, dall’area geografica, dalle tecniche di coltivazione utilizzate e dal clima.

Tutto ciรฒ crea un enorme variabilitร  nel prodotto finale di cui รจ difficile tener traccia, per questo motivo ciรฒ che spesso entra nella nostra cucina รจ un prodotto finale di scarsa qualitร .

Come se ciรฒ non bastasse, giร  con l’essiccatura del chicco e la successiva tostatura, il profilo nutrizionale cambia.

In modo particolare la tostatura รจ quella che fa la differenza, spesso non viene fatta in modo ottimale o le temperature sono troppo spinte, tanto da ottenere un chicco bruciato di un colore nero o marrone troppo scuro.

Hai presente quando prendi il caffรจ e non riesci a berlo senza dolcificante perchรจ sร  di bruciato o ha un sapore troppo spinto?

O quando dopo il caffรจ ti viene un bruciore allo stomaco?

Adesso ne conosci il motivo.

Ultimo punto, la tostatura, specialmente quella spinta, porta alla produzione di acrilamide, una sostanza cancerogena. Inoltre aumenta i livelli di caffeina contenuti nel chicco.

La realtร 

Nella mia pratica clinica chi consuma troppo caffรจ riporta sintomi quali insonnia, risvegli notturni frequenti, emicrania, irritabilitร  e scatti d’ira, diarrea, spossatezza o ipereccitabilitร , tremori, vampate e cicli dolorosi.

I sintomi sono soggettivi e mai nessuno pensa ad associarli ad un eccessivo consumo di caffรจ, perรฒ, stranamente, appena si limita o elimina il consumo di caffeina, tutto svanisce miracolosamente.

La realtร  รจ che quando si parla di benefici, ci si riferisce sempre ad un consumo medio, ma hai visto come รจ facile andare ben oltre il consumo medio?

Inoltre definire cosa si intende per consumo medio รจ molto difficile, questo perchรจ interviene un’ulteriore variabile: la soglia di tolleranza individuale alla caffeina!

Difficile quindi, dire quanti caffรจ poter bere al giorno per non doverne sperimentare gli effetti collaterali.

Difficile anche stimare la quantitร  di caffeina che si assume ogni giorno, perchรจ come spiegavo nel paragrafo precedente, dipende dalla qualitร  del chicco e dal tipo di varietร , dal processo di tostatura e dalla durata dell’infusione (moka o espresso). Piรน รจ lunga l’infusione, maggiore sarร  il quantitativo di caffeina presente.

E’ importante imparare a distinguere quelli che sono i benefici di una dose accettabile di caffeina (energia, resistenza alla fatica negli sport di resistenza, effetto termogenico) dai sintomi legati ad un consumo eccessivo di caffeina e di una dipendenza.

Una dose eccessiva di caffeina, ha effetti deleteri sulla Fertilitร  e su 3 organi che tendo sempre a preservare e curare nel mio metodo Dieta Core.

Mi riferisco a Fegato, Intestino e Surrene.

Caffรจ e Fegato

Il fegato รจ un importante organo emuntore, ossia si occupa di smaltire le sostanza tossiche i residui dei farmaci e del metabolismo degli ormoni. Queste sono solo alcune delle sue funzioni e per far si che tutto funzioni al meglio รจ necessario che questo organo rimanga in buona salute. L’utilizzo di farmaci, della stessa pillola anticoncezionale e la presenza di pregresse patologie al fegato, riducono il potenziale detox di questo organo che non sarร  in grado di smaltire in modo efficace la caffeina in eccesso.

E’ quindi sconsigliato assumere caffรจ in chi fa gia uso di farmaci o ha patologie epatiche e nelle donne che utilizzano contraccettivi orali.

Caffรจ e Intestino

Avrai sentito parlare dell’asse intestino- cervello e di come l’uno รจ in grado di influenzare l’altro.

La caffeina รจ in grado di agire a livelli diversi su intestino, stomaco e cervello.

Una dose eccessiva di caffeina agisce sull’equilibrio ormonale riducendo i livelli di GABA, un’importante ย antagonista della noradrenalina. Esso media gli effetti della noradrenalina, favorendo la calma e predisponendo il corpo al riposo. Ecco spiegato perchรจ un consumo eccessivo di caffeina ci rende irritabili, causa tremori e scatti di ira.

La ridotta presenza di GABA a livello intestinale predispongono alla sindrome del colon irritabile, causano un accelerato transito intestinale, diarrea, distensione addominale e meteorismo.

Effetto che piรน volte ho sperimentato su me stessa quando mi รจ capitato di assumere un secondo caffรจ al bar dopo pranzo.

Anche lo stomaco subisce gli effetti di un eccesso di caffeina attraverso una maggior produzione di gastrina che favorisce in persone predisposte, il reflusso, dolore epigastrico, bruciore e gastrite.

Caffรจ, Surrene e Fertilitร 

Un altro effetto della caffeina รจ quello di interferire con la produzione di 2 ormoni, adrenalina e noradrenalina, ormoni dello stress prodotti dalle ghiandole surrenali.

Mantenendo costante la loro produzione,, il nostro corpo si sente in costante pericolo e si mantiene in continua allerta. Ulteriore motivo per cui si รจ sempre nervosi e ansiosi. Questa continua sollecitazione, nel tempo si tradurrร  in livelli di cortisolo molto alti e stanchezza cronica. Le conseguenze oltre alla stanchezza e all’irritabilitร  sono anche:

  • Insonnia, difficoltร  nell’addormentamento e/o frequenti risvegli tra le 02.00-03.00 di notte e riduzione della memoria
  • Vasocostrizione con conseguente calo dell’attenzione, freddolositร  mani e piedi, emicrania, ipertensione e aumento della cellulite
  • Tendenza ad ammalarsi o raffreddarsi piรน facilmente
  • Livelli troppo alti di cortisolo danno luogo al furto di Pregnenolone causando una ridotta produzione degli ormoni sessuali femminili, favorendo squilibri ormonali che possono ridurre la fertilitร , favorire una maggior sindrome premestruale ed estrogeno dominanza.
  • La caffeina stessa ha azione estrogenica che puรฒ, presa in eccesso, interferire nel delicato equilibrio Estradiolo/progesterone, fomentando ulteriormente un estrogeno dominanza. Squilibrio ormonale alla base di patologie come PCOS, Endometriosi, Sindrome pre mestruale e Fertilitร .

Spesso sottovalutiamo piccoli aspetti della nostra quotidianitร , scelte o gesti che hanno un peso sul nostro stato di salute.

Un occhio esperto puรฒ aiutarti ad individuarli e correggerli, questa รจ l’essenza del metodo Dieta Core.

Se vuoi saperne di piรนย  prenota una consulenza