La consulenza in studio

Se ti senti in gabbia

Se il tuo corpo non risponde più agli stimoli alimentari come vorresti.

Se ti rendi conto di essere cambiata: sei più stanca, ti senti spesso gonfia, hai meno entusiasmo, sei più irritabile,  la tua memoria vacilla e ti senti e vedi invecchiata.

Se non tolleri più il disagio causato dal tuo corpo gonfio e pesante.

Allora fermati un attimo perchè probilmente tutto ciò non è normale ed è arrivato il momento di intervenire per tornare ad essere ciò che desideri essere.

Lo stress, l’ambiente in cui viviamo, gli interferenti endocrini (Bisfenolo A, benzene, diossina, ftalati etc), l’abuso di farmaci e di cibi industriali: tutti giocano un ruolo attivo nel favorire uno squilibrio ormonale e una condizione di infiammazione silente.

Gli ormoni sono molecole che guidano la tua mente ed il tuo corpo. Se sono in equilibrio tra di loro, tu percepirai energia, concentrazione, voglia di vivere, desiderio sessuale. La tua pelle sarà liscia e giovane al di là dell’età. Il tuo corpo più tonico e sarà in grado di rispondere in modo attivo ai giusti stimoli alimentari bruciando più energia.

Ma se c’è un disequilibrio ormonale, accadrà tutto l’opposto e ti sentirai stanca, demotivata, deconcentrata, gonfia , i tessuti saranno flaccidi e apparirai più vecchia della tua età.

Inoltre gli squilibri ormonali vanno a braccetto con i processi infiammatori, per cui il detto “Il tempo sistema tutto” non è applicabile perchè la situazione può solo peggiorare e ai problemi che ti ho appena descritto,si aggiungeranno disagi intestinali, difficoltò digestive, un abbassamento delle difese immunitarie etc.

Non è più il momento di  temporeggiare ancora, devi agire!

Io ci sono passata prima di te, i miei ormoni erano un vero disastro e ci ho  messo un pò a capire che la causa del  mio malessere era dovuta a ciò…….ho impiegato tempo a capire come ero arrivata a quel punto.

Alla fine ho messo insieme i pezzi del puzzle ed ho ideato e testato (prima su di me) un protocollo che mi ha aiutato a riportare il mio corpo ed i miei ormoni in equilibrio.

Adesso sono qui ad offrirtelo su un piatto d’argento facendoti evitare il percorso sinuoso e lungo che è toccato a me.

Se non hai ancora letto la mia storia, dai una sbirciata per capire se sono la professionista adatta alle tue esigenze.

Il mio metodo prevede un approccio integrato agli squilibri ormonali, ossia valuterò insieme a te i diversi fattori (ambientali, sociali, emozionali, chimici, alimentari,  etc) che hanno contribuito, nel tempo, al tuo malessere.

Ti fornirò strumenti pratici per individuare e gestire ciò che ti fa male.

Ti indirizzerò verso un’alimentazione funzionale fatta da  cibo vero che nutra il tuo corpo con micronutrienti  essenziali. Essenziali per il corretto funzionamento del tuo organismo indirizzandolo verso la produzione di ormoni necessari e lo smaltimento di quelli in eccesso.

Ti indicherò il momento giusto per inserire gli alimenti più adatti a te, in finestre temporali studiate per il tuo percorso…unico, come lo sei tu.

Se vuoi conquistare un equilibrio con il tuo corpo, un rapporto sereno e consapevole a tavola, serenità e forza mentale, devi seguirmi passo passo. Sarà una sfida importante, ti insegnerò ad ascoltarti e spesso dovrai metterti in discussione.

Il peso corporeo non è il risultato della fortuna o della costituzione, queste sono solo storielle che ci inventiamo per giustificare la condizione attuale che non ci soddisfa.

Il peso corporeo è il risultato di un equilibrio interiore.

Richiedi una consulenza e fai il primo passo per uscire dall’ombra.

Imboccherrai la strada che ti porterà verso la tua rinascita.

Inizia da qui

Tutto parte dal momento in cui prenoterai la tua visita in studio. I tempi di attesa sono di circa 2 settimane. In realtà il tuo percorso inizia nel momento esatto in cui prenoterai la visita, perchè durante questa attesa ti invierò del materiale da compilare che ti porterà già a focalizzarti diversamente rispetto te stessa ed i tuoi obiettivi. Riceverai una scheda anagrafica, domande relative al motivo per cui ti rivolgi a me, informazioni sul tuo stato di salute attuale e pregresso. Infine ti invierò un diario alimentare da compialre nei 7 giorni precedenti la visita. Questo ultimo strumento è fondamentale per capire che approccio hai con il cibo, la relazione esistente tra sintomo -cibo ed anche i pensieri che spesso possono accompagnare un pasto o uno snack (pensieri negativi o disfunzionali). Come vedi, ti metterò subito a lavoro e compilare tutto con impegno e attenzione darà a te la carica giusta per partire e permetterà a me di avere già un quadro più delineato del tuo problema e del percorso più adatto a te.

Il giorno della prima visita porterai con te tutto il materiale accuratamente compilato in ogni sua parte, le analisi del sangue recenti (non più vecchie di 6 mesi) e la tua cartella clinica (diagnosi, prescrizione di farmaci etc). Se non hai analisi recenti, ricordati di comunicarmelo per tempo in modo che ti fornirò io una richiesta di prescrizione da sottoporre al tuo medico curante.

La visita in studio

Capire il motivo che ti ha portato fino a me, è importante: le tue aspettative, i tuoi desideri, il malessere che non ti fa vivere serenamente, il motivo per cui fino ad ora non hai trovato una soluzione in altri colleghi.

Ma la visita in studio non è solo questo.

Ripercorreremo insieme tappe fondamentali della tua vita (storia del peso, eventi traumatici o svolte importanti affettive e lavorative. Comparsa di patologie, sintomi e terapie farmacologiche) alla ricerca delle cause che ti hanno portato ad essere dove sei ora, in un corpo che non ti rispecchia, con disagio fisico e psicologico causato dai cambiamenti che avverti da tempo ma ai quali nessuno fino ad ora è riuscito a dare una risposta o una soluzione.

In bilico tra il ricordo di ciò che eri e cio che oggi vedi e non riconosci più.

I tuoi sintomi, il tuo approccio al cibo e lo so ti sembrerà strano, ma anche il modo che hai di affrontare la vita nel quotidiano, sono tutti tasselli di un puzzle che cerco di ricostruire durante la visita per arrivare ad offrirti il protocollo alimentare più adatto a te. Non si tratta di una mera lista di cibi, ma si tratta di utilizzare determinati alimenti, in specifici momenti della giornata per spingere il tuo corpo a rispondere di nuovo in modo positivo agli stimoli; per insegnare al tuo corpo che nutrirsi usando il potere curativo del cibo, è ben diverso dal riempire la pancia per sentirsi sazi.

A conclusione della visita, valuterò il tuo stato nutrizionale attraverso la raccolta di peso, altezza, circonferenze e valutazione della composizione corporea. Dò poco peso alla bilancia, siamo persone, non numeri e un numero non ci rappresenta affatto. Valuto molto di più il miglioramento dei sintomi e l’andamento della composizione corporea e i cm che cambiano. Il peso è una conseguenza del raggiungimento del tuo equilibrio interiore ed il dimagrimento arriverà in modo molto naturale.

In ultimo stabiliremo delle tempistiche per il raggiungimento degli obiettivi, avere un ‘idea del tempo necessario a raggiungere determinati obiettivi, ti permetterà di rimanere focalizzata e motivata.

Entro 7 giorni dalla prima visita, ti invierò per email il piano alimentare con tutte le indicazioni da seguire ed eventualmente l’integrazione necessaria. Una volta ricevuto il piano alimentare, per eventuali dubbi e difficoltà, potrai interfacciarti con me tramite email o whatapp.

La visita di controllo

La visita di controllo è lo step più importante del percorso. E’ un momento di confronto, è il momento in cui si affrontano le difficoltà al cambiamento e si cerca di risolverle attraverso consigli e strategie. NON è un momento finalizzato a vedere solo se l’ago della bilancia scende o sale.

Essendo il controllo uno step fondamentale, è richiesta costanza. I continui rimandi renderebbero inutile il tuo percorso.

I controlli non si rimandano se hai il ciclo o se non hai seguito il piano alimentare. Se hai avuto difficoltà nel seguire le indicazioni fornite, fuggire e rimandare è inutile. Presentarsi al controllo invece può fornirti strumenti pratici e un supporto psicologico ed emotivo per fare meglio la prossima volta. Un cambiamento importante non si costruisce in poco tempo, per paradosso il peso potrà anche scendere velocemente ma ciò non significa necessariamente che avrai fatto tuoi tutti i suggerimenti dati per modificare in modo permanente il tuo modo di approcciare al cibo e alla vita. Per questo step ci vuole molto più tempo e più pazienza verso te stesso per far si che questo percorso sia l’ultimo, quello definitivo.

I controlli si svolgono ogni 21 giorni nei percorsi dimagranti ed ogni 30 giorni nei percorsi per mettere peso corporeo o nelle donne in gravidanza.

Ogni controllo ha una durata di 30 minuti. E’ importante rispettare l’appuntamento preso, presentarsi in orario, non intrattenersi oltre i 30 minuti per non creare ritardi nelle visite successive.

Se si è impossibilitati (per motivi seri) a rispettare l’appuntamento preso, è necessario comunicarlo con almeno 24h di preavviso.

Servizi offerti e tariffario

Ricevilo gratuitamente
Compilando il modulo con i tuoi dati

Prenota la tua visita

Per prendere un appuntamento compila il modulo con i dati richiesti